Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti. Per maggiori info, leggi l'informativa.

ARTISTI 2017

Aimé Morales

Clown, danza, ruota cyr

Aimé Morales è nato in Venezuela e già da adolescente comincia a praticare l’arte di strada e quella circense. Dopo dodici anni di esibizioni in strada perfeziona la sua formazione frequentando tre scuole di circo. Da queste esperienze Aimé crea un proprio personaggio chiamato Ai'moko. Un tipo alquanto stralunato che sa di dover fare qualcosa ma non sa cosa né perché, sa solo che deve farlo. Uno spettacolo che attinge a diverse discipline quali la danza, il clown e la ruota cyr. Con questo numero Ai'moko vince diversi premi tra cui la medaglia d’oro nella 35ma edizione del "Festival mondial de cirque de Demain" in Francia.

Alta Gama

clown, bicicletta crobatica

La compagnia Alta Gama nasce da un incontro e da un linguaggio: il clown. Due artisti che condividono tanti punti in comune  e intraprendono un viaggio. Alta Gama è più che una compagnia, è un progetto di vita. Una coppia che crede nelle capacità evolutive e di trasformazione dell’arte, e per questo intraprende tanto la produzione di spettacoli come la realizzazione di progetti sociali. A Ibla Buskers propongono uno show  dove due clown, su una bicicletta acrobatica riescono a far ridere il pubblico ininterrottamente. Uno show che ci invita ad amare, ridere e sognare. Uno spettacolo di clown con  musica dal vivo  e incredibili acrobazie sulla bicicletta.

Bucket Boyz

blue trash music

Tre musicisti di Amsterdam e Martin direttamente dal Tennessee combinano canzoni tradizionali americane con un'attitudine rock'n'roll. Suonano una cosa che loro chiamano 'Blue Trash'. Alle prese con un banjo, bacchette cinesi e... un Gut Bucket (un secchio che con un manico di scopa e una corda diventa un basso) vi trasporteranno con la loro musica che è un mix che spazia attraverso generi diversissimi: un mix che spazia dal gospel all'heavy metal attraversando a loro modo tutto quello che ci sta in mezzo. La loro performance è intensa ed esilarante e travolge grandi e piccoli facendoli danzare ed ululare come coyotes!

Bustic Plaster

Electronic/Dub Music

Aurèlien Dudek, Laurent Pierre Collette ed Estelle Subirana formano i Bustic Plaster, un trio groove dub electro-folle. Basso, chitarra, synth e voce per un music-show che vi scalderà il cuore! Questi tre particolari e un po' folli musicisti dal look molto freak vi trascineranno con il loro Psychiatric Cosmic Show in un ambiente dall'atmosfera  steam punk creato con materiali riciclati. Una buona medicina per ballare e divertirsi!

Circo Zoè

Circo contemporaneo

Un  movimento continuo, senza mai fermarsi, non arrivare mai. Moto perpetuo di una ciurma di artisti che non cercano un approdo. L’ urgenza di narrare l’impossibilità di arrivare, ed ogni volta, invece di approdare, una nuova ripartenza che trasmette alla compagnia la necessaria linfa vitale. Il Circo Zoè ci trascina in un viaggio inedito, al ritmo dei tamburi che scandiscono i movimenti, sulle note della fisarmonica che accompagna le evoluzioni dell’equipaggio, tra i salti mortali degli acrobati, le figure aeree delle protagoniste di questa avventura. Naufragata, come un grande naufragio collettivo, come una grande abbuffata, come un momento conviviale in cui il rischio prevale sulla certezza. La necessità del movimento senza fermarsi per non arrivare mai.

Circooltura

Equlibrismo, ruota Cyr, corda molle

La compagnia Circooltura è composta da Emanuele Occhipinti ed Eva Cermak. Da tempo i due artisti sono impegnati nella ricerca e nello sviluppo di alcune discipline circensi. Hanno girato l’Europa, l’Australia e l’America Latina con il loro primo spettacolo “Spazzolarte”. Ad Ibla Buskers presentano il loro secondo lavoro “Saloon Imaginario”: uno show molto visuale, sorprendente e poetico. Due personaggi aspettano nel Saloon qualcuno e qualcosa tra bottiglie di alcool e ricordi, avvolti in un alone di follia cercano di ritrovare se stessi provando a mantenere viva l’essenza degli antichi cabaret. Nello spettacolo viene utilizzata la corda molle, la Ruota Cyr e l’equilibrio sulle bottiglie e le sedie.

Diego Draghi

Teatro di strada

Diego Draghi, attore comico italo-argentino, giocoliere, street performer e presentatore.  Più di vent’anni di esperienza e migliaia di repliche in tutto il mondo garantiscono un grande spettacolo con applausi e risate. “Fuori pista” è uno spettacolo di teatro di strada per eccellenza, 60 minuti di uno street show dove non manca la magia, la comicità, gli equilibrismi, la giocoleria e soprattutto l’improvvisazione. In “Fuori pista” tutto è lecito, tutti sono protagonisti, tutti si divertono.

Flash Gonzalez

Magia, teatro fisico, danza, acrobatica

Julio Opazo si forma come ginnasta, dimostrando notevole predisposizione per il volteggio e gli esercizi a corpo libero. La sua carriera artistica ha inizio quando costituisce, con altri quattro amici, il gruppo di ballerini R&B e funk LOS FALCOS, che raggiunge presto il successo in Cile. Quindi si avvicina alla magia e alla giocoleria che, assieme alla ginnastica, pone alla base del duo LOS CHATOS di cui è fondatore e con il quale conquista il pubblico del Sud America prima, per approdare poi in Europa ed arrivare fino in Corea. Attualmente impegnato come solista, Julio presenta Play, costituito da numeri di magia classica rivisitati in chiave teatrale  con momenti di teatro fisico, ballo e acrobatica. Ad arricchire il tutto, Flash Gonzalez, questo il nome del personaggio, si lancia in favolose improvvisazioni di grande impatto emotivo e gioca con la mimica, invitando il pubblico a diventare parte integrante del suo spettacolo.

Francesco Mirabile

Verticalismo, Scala libera, acrobatica, sfera d’equilibrio e giocoleria

Uno stile tutto contemporaneo per rivivere i sapori mediterranei di una terra antica ed esotica come la Sicilia. Francesco Mirabile presenta lo spettacolo Lumie, una sorta di invito alla natura dove protagonisti assoluti sono i limoni. Limoni che rimbalzano, che volano ed esplodono. Un tavolo, delle cassette, un alberello, un carretto, tutto richiama apparentemente ad uno stato di pace e tranquillità prima che, improvvisamente, ogni oggetto inizi a trasformarsi dando vita a scene di ordinaria follia. Nello show sono utilizzate diverse tecniche di circo quali l’acrobatica, la giocoleria e il verticalismo offrendo al pubblico uno spettacolo sorprendente ed originale.

Giorgio Bertolotti

Equilibrismo su monociclo

"Unicycle Dream Man" è lo spettacolo di strada con il quale Giorgio Bertolotti ha girato in Italia ed Europa da oltre 10 anni e che presenterà ad Ibla Buskers.  Rendere la piazza un luogo di scambio, un luogo vivo, dove poter condividere con il pubblico complice e a volte attore protagonista, un momento spensierato e giocoso, sono le fondamenta di questo spettacolo sorprendente e imprevedibile. L'ironia tagliente e la semplicità con cui Giorgio si relaziona con il pubblico sono il filo conduttore di uno show dove si susseguono momenti di giocoleria frizzante, evoluzioni tecniche a cavallo di un monociclo gigante e per finale uno strampalato spogliarello in equilibrio su una ruota che lascerà il pubblico a bocca aperta!

Hostress

Singing clown

Dove si trova il bagno? Come fare se un vicino ti da fastidio? Perché è meglio non mangiare durante lo show o ricordarsi di spegnere i cellulari? Come applaudire con energia, cosa fare se lo spettacolo ti fa morire dal ridere?dove gettare la spazzatura. A queste domande e a molte altre troverete risposta grazie alle nostre esilaranti hostess! Il Tutto sempre accompagnato da canti a cappella e gags . Beatrice Niero, Sara Righetto e Anna Marcato saranno le hostess del festival e le potremo trovare ovunque per accompagnare, spiegare, consigliare e anche redarguire il pubblico di Ibla Buskers. La loro missione è rendere il vostro viaggio dentro il festival piacevole e soprattutto musicale. Hanno una colonna sonora per ogni occasione. Folli, divertenti, musicali e piene di sorprese. Preparatevi a spiccare il volo con brani di Bach, Bobby McFerrin, Trenet, Beach Boys e Pharrell Williams.

I Nipoti di Bernardone

Clownerie

Il duo di clown rimette in scena “Hope! Hope! Hoplà”, confrontandosi ancora una volta con la semplicità, quella semplicità piena di speranza che porta stupore e meraviglia, che fa sorridere l’anima ed il corpo. I giochi tradizionali della clownerie e le tecniche della giocoleria e dell’acrobatica intrecciano insieme i fili di uno spettacolo con una forte struttura e quindi aperto ai disegni e alle improvvisazioni del “qui ed ora” del teatro di strada. I Nipoti di Bernardone restituiscono il valore della semplicità alla cultura teatrale, e ci ricordano che di questa semplicità l’arte, e anche il mondo, hanno più che mai bisogno. “Hope! Hope! Hoplà” è concepito come un lavoro molto “duttile” che, come nella migliore tradizione del teatro di strada, si evolve e si adatta al pubblico partecipante. Il risultato è un misto di poesia, comicità e rigore dall'esito esilarante e garantito.

Mario Levis

Performance di teatro di figura e musica dal vivo

“L’Albero che Suona la Sega”, è la storia raccontata da un albero, l’ultimo rimasto di un antico bosco! E’ l’albero stesso ad incantare il pubblico suonando una sega, proprio una di quelle usate per tagliare il bosco in cui viveva! Nasce così da questo commovente contrasto una favola moderna, ecologica e poetica. Una storia che ci fa capire come da uno strumento di distruzione possa nascere la poesia.

Tandem Flop

acrobatica, clownerie, mano a mano

Marcella Meloni ed Enrico Formaggi formano un duo di circo contemporaneo, occupandosi dal 2013 di mano a mano, giocoleria, clownerie e rock’n’roll acrobatico. Il loro lavoro è sempre stato orientato sulla scomposizione delle classiche figure del mano a mano e la ricerca di pretesti comici e non dai quali far partire i movimenti, dal tono divertente e delirante. Presentano lo spettacolo “A ruota libera” dove due personaggi sempre in conflitto iniziano un gioco ambivalente fatto di complicità e dispetti, trasportando il pubblico in un susseguirsi di situazioni che vanno dal rock and roll acrobatico al canto, dalle prese acrobatiche al trasformismo comico, per poi arrivare al gran finale con l'improbabile tentativo di essere teletrasportati l'uno sull'altro su un precario rullo di legno.

Tomi Soko

teatro/circo

Tomi Soko presenta lo spettacolo La Ceremonia ovvero un delirio tragicomico che si interroga sul collasso della struttura di un’idea quando questa viene messa alla prova e portata al limite; quasi una surreale parodia delle situazioni che avvengono nelle alte sfere del potere. Sul palco, il personaggio vive la gloria come la decadenza, venendo consumato dalle sue stesse strutture che si rivoltano contro di lui. La compagnia Tomi Soko è un viaggio permanente dentro la scena e la pedagogia e la sua origine è quella del circo come primo linguaggio e forma di espressione. Le molteplici risorse di questa arte hanno dato la possibilità di creare un nuovo universo scenico dove lo stato, la capacità di toccare oggetti, le abilità e l’immagine si consolidano e acquisiscono una propria identità dentro la scena.

Urana

attrice, clown, acrobata

Urana Marchesini attrice, clown, acrobata, artista di circo/teatro; artista eclettica in quanto atleta del corpo e del cuore. La sua attività è oramai ventennale forgiata da una lunga formazione ginnico agonistica e teatrale. “Vai... e vola” è lo show che presenta ad Ibla Buskers: spettacolo d’interazione, dove il pubblico viene chiamato ad essere co/protagonista e ad assumere un ruolo attivo dello spettacolo stesso. Complicità e improvvisazione rendono lo spettacolo sempre vivo di colpi di scena. Acrobazia teatrale, elementi di giocoleria (contact), equilibrismi con sbarra russa, salti mortali e sputa fuoco sono il pretesto e i punti di forza su cui fa perno lo show. Clown al femminile! Personaggio teatrale esilarante al tempo stesso seducente ed accattivante. Spettacolo interamente mimico/gestuale, senza l’uso della parola, con supporto musicale. “Vai …. e vola” è uno show che lascia a bocca aperta.

Andrea Calabrese

Cantautore comico

Andrea Calabrese nasce a Scicli e scrive il suo primo brano appena adolescente su un bastione sul lungo mare di Cava d'Aliga. Attualmente frontman degli Astor Punk Ciolla porta avanti brani originali stratificati negli anni che spaziano dal folk al pop al punk glassati di tanto in tanto con del sano e corroborante demenziale.

Area Flash

Area Focus

La festa meticcia dal cuore siciliano. Da oltre vent’anni centinaia di artisti provenienti da tutto il mondo raggiungono la cittadella barocca di Ragusa Ibla per dare vita alla festa popolare di Ibla Buskers. Giunto alla sua XXIII edizione il Festival è oggi uno dei maggiori eventi culturali del sud Italia e conta circa 60.000 visitatori annui, mantenendo inalterato il suo originario spirito artigianale capace sempre di ricreare quella magica alchimia tra artisti e pubblico nel palcoscenico naturale delle strade e delle piazze di Ragusa Ibla.

Social

IBLABUSKERS © 2017. Tutti i diritti riservati.